La Cantadora e la Loba

La Cantadora e la Loba
Qui crescono i miei pensieri . Qui si nutre la mia anima. Se vuoi sapere dove...clicca sull' immagine

giovedì 22 febbraio 2018

Riscoprire la scrittura in corsivo



Vuoi per praticità e chiarezza. si usa molto di più lo stampatello. Vuoi che l'era tecnologica ha  mandato un po' in pensione le penne per scrivere ci siamo dimenticati di come si scrive in  "corsivo". Eppure il corsivo  è bello, elegante, e il suo tratto è "esclusivo e personale" non scriviamo tutto nello stesso modo.

Un po' di storia del "Corsivo" da Wikipedia:
Questo stile tipografico è detto italico perché fu introdotto per la prima volta dall'italiano Aldo Manuzio durante il Rinascimento.[1] Disegnato e realizzato dal bolognese Francesco Griffo, si ispirò alla scrittura corsiva di Poggio Bracciolini (1380-1459), che a sua volta emulava la scrittura carolina.[3] Lo scopo era quello di ottenere una scrittura compatta che si accompagnasse a uno stile facilmente leggibile.
Le prime prove furono effettuate nell'anno 1500. Il primo testo in assoluto stampato con il nuovo stile apparve nel cartiglio di un'illustrazione alle Epistole di Santa Caterina da Siena.[4] Le Bucoliche di Virgilio (edizione 1501) fu il primo libro stampato interamente in corsivo.
Il corsivo aldino divenne il modello per la maggior parte degli stili di corsivo.

Passiamo ai fatti. Se siete fra quelle persone che il corsivo non l'hanno mai usato, o non gli piace "come gli viene" diciamola così, ma, vi piacerebbe tanto usarlo o migliorare il vostro corsivo, ho trovato alcune risorse in giro per il web.

Sul sito TpK un bel articolo sul corsivo e a questo link: Cursive Exemplar
due fogli stapabili gratuiti per esercitarsi. Messi a disposizione sempre  da Lindsey Bugbee (autrice del blog TpK).

Interessante anche questo articolo 8 Tips to Improve Your Handwriting 
che dispensa alcuni consigli per chi è all'inizio.



lunedì 19 febbraio 2018

Doodles floreali step by step




I doodles (scarabocchi)  mi piacciono tantissimo. Belli da disegnare per passare il tempo e rilassarsi, da inserire  nei bujo o art journal; io li uso anche nei miei  collage.
Cosa ben più importante non serve essere artisti o ottimi disegnatori. In compenso è un modo per esercitasi e giocare con le forme, non è mai detto che tu possa scoprire di saper disegnare meglio  di quel che pensi.

Un doodle alla base  è un disegno stilizzato, cerchi, linee, ovali, ecc assemblati che creano forme.
Certo ci sono dei veri artisti che fanno molto di più di semplici scarabocchi ma non è un buon motivo per scoraggiarsi e non provarci nemmeno.

Soprattutto è divertente per i bambini, che posso in questo modo prendere confidenza con gli oggetti che li circondano.


                  11 step by step per creare semplici  scarabocchi floreali  (clicca sul banner)


http://thepetiteplanner.com/11-simple-step-by-step-floral-doodles/

Nel sito di Erin una breve lezione di doodles floreali step by step 


Simple Flower

 

Rose with Stem

                                                            nel sito trovate gli altri tutorial




                Altri doodles li trovi nella mia bacheca su Pintrest

                                                          Doodles

giovedì 15 febbraio 2018

Il nuovo tutorial di Dawn Nicole






  Molto carino il nuovo tutorial  di  Nicole
  Si tratta di un esercizio di lettering  (l'adoro): l'uso dei caratteri misti.
  Usare i caratteri misti nel lettering si può dire che è fondamentale.      
                                                                 
                                                 Due brevi righe sui  font
Script . Il tipo di script può essere ulteriormente classificato come Casual, Formal, Calligraphic o Blackletter / Lombardic. Serif . Le lettere Serif hanno barre all'estremità dei tratti di lettera. Le sotto classificazioni comprendono: Clardendon, Old Style, Neoclassical / Didone, Transitional e Glyphic. Sans Serif . Sans significa senza, quindi San Serif significa "senza grazie". Gli stili secondari includono: Quadrato, Grottesco, Geometrico e Umanistico. 
Decorativo. Questa è la categoria più ampia.Se un carattere non rientra in Script, Serif o Sans            Serif, ci sono buone probabilità che sia uno stile decoratativo
                                                                     
                                                           passiamo all'esercizio 
                                         troverete le spiegazioni passo passo nel blog di Nicole
Vi piace ?
ecco il link del sito di Nicole da dove potete scaricare il tutorial 
                                                       It’s Your Turn to Try this Style!

                               Aspetto di vedere il tuo capolavoro su  ZineCreative :-)

Ricordo a tutte le appassionate di calligrafia che desiderano impararne le basi sul sito di Nicole a questo link  si possono scaricare gli stampabili gratuiti per gli esercizi                                                                                         


lunedì 12 febbraio 2018

Dal blog di Claire stickers sheets da stampare gratuitamente







Ciao, inizio oggi una serie di post che riguarderanno blog che mettono stampabili per bullet journal  e non solo a disposizione gratuitamente.

Bene iniziamo con il blog Minimal.plan di Clare creatrice di minimal bullet jorunal. 


Come potete vedere dalla foto i suoi bujo sono veramente semplici ed essenziali  per chi ama la praticità e tutto ciò che è minimal  
Per poter scaricare i suoi  i suoi stickers sheets è necessario prima iscriversi alla libreria del sito, dovere troverete altro materiale stampabile che potrebbe esservi utile il link per iscrivervi è qui sotto
                                                  join the Planners Secret Society over here!
                                                  il link per il donwload invece è questo sotto
                                                              Download stickers sheets
                                                    basterà inserire la pass ricevuta all'iscrizione.

Alcuni consigli di Claire per la stampa  e l'uso dei printable
Di norma si usa stampare i stickers su carta adesiva  e per ritagliarli usa un  coltello exacto.  
Oppure un altro modo per utilizzare gli adesivi  è di stamparli su carta normale e utilizzare la colla a rullo per incollarli. 
Quando si stampano i file, non dimenticate di selezionare l'opzione  «stampa dimensioni reali» o «stampa al 100%» per assicurarsi che i fogli vengano stampati in dimensioni reali.

Per oggi è tutto ciao ragazze 

 


domenica 11 febbraio 2018

Lo Zentagle: ritrovare la calma



                                      Lo Zentangle: io lo definirei "la magia della linea"



Ê da un po' di tempo che mi sono ripromessa di provare lo Zentangle, fra una cosa e l'altra ho sempre rimandato ma appena avrò un po' di tempo vorrei sperimentare questa tecnica.


Questa mattina mi sono imbattuta in questo bel articolo: Lo Zentangle: il disegno che ci aiuta a meditare del sito La mente è meravigliosa. Consigliata la lettura.

A questo link Zentangle tutorial  potete appunto trovare diversi tutorial da cui iniziare.   
                                                               questo sopra è molto carino

   Sono davvero belle le immagini e le forme che prendono vita solo dall'uso della linea.


Se decidete di sperimentare o già siete pratiche sarò contenta se li pubblicherete in ZineCreative community.





mercoledì 7 febbraio 2018

Stampabili per San Valentino gratuiti

   

San Valentino si avvicina per le patite di questa festa dal blog di Rose Lopez un nuovo stampabile tutto dedicato a San Valentino
Guadate un po' che carino
                                             scaricabile  qui:    Planner Onelove

Scoperto soltanto ieri il blog di Francesca e Juan Carlos  pieno di tante cose carine e per restare in tema vi segnalo anche il loro stampabile : busta e lettera per San Valentino.
Carina, vero?
                                                       immagine realizzata da Juan Crarlos
qui potete scaricare il stampabile